Gamma frenante TRW per veicoli elettrici

TRW Aftermarket

ZF Aftermarket potenzia la gamma frenante TRW per i veicoli elettrici con maggiori prodotti di qualità OE

 

  • Gamma frenante ampliata per molti modelli di auto elettriche con pompe freno, cilindretti freno e pinze freno
  • TRW copre l'intero sistema frenante, dai servofreno elettronici (EBB) ai dischi e pastiglie freno
  • ZF Aftermarket consiglia di sostituire i tubi freno quando si sostituiscono i componenti idraulici

  

L'impianto idraulico è il fulcro dell'impianto frenante delle auto elettriche. In caso di riparazioni, le officine devono sempre utilizzare ricambi di qualità originale per garantire le normali prestazioni dell'impianto frenante. ZF Aftermarket completa la gamma di componenti per freni a marchio TRW con pompe freno, cilindretti freno e pinze freno per veicoli elettrici. Il programma è completato dai tubi freno.

  

Il freno è il sistema di sicurezza più importante in un'auto e le officine non dovrebbero scendere a compromessi sulla qualità dei componenti durante gli interventi all'impianto frenante. Nelle auto elettriche è ancor più importante, perché il loro sistema frenante è stato progettato dal costruttore per le condizioni operative particolari di questi veicoli. L'impianto frenante idraulico deve essere particolarmente sensibile al controllo in modo che il guidatore non avverta il passaggio tra frenata elettrica (recupero) e frenata idraulica, e deve essere in grado di far fronte a periodi prolungati di inutilizzo, poiché durante una decelerazione moderata viene utilizzata solo la frenata elettrica.


ZF Aftermarket fornisce diversi componenti idraulici di qualità originale con il suo marchio di prodotto TRW che possono essere utilizzati per riparare molte auto elettriche. Una novità sul mercato, ad esempio, è la pompa freno per i modelli basati sul Modular Electric Toolkit (MEB) DI VOLKSWAGEN (VW ID.3, ID.4, ID.5, Audi Q4 e-tron e e-tron Sportback, 

Skoda Enyaq e Cupra Born). La pompa freno funziona perfettamente con il servofreno elettronico di TRW (EBB, Electronic Brake Booster).


Un ulteriore ampliamento alla gamma TRW sono i cilindri freno delle ruote disponibili per numerosi modelli con freni a tamburo. Le ultime novità per i veicoli elettrici riguardano modelli come Opel Rocks-E, Renault Zoe e Twingo III, Skoda E-Citigo, VW E-Up, Peugeot 208 II, nonché Smart Fourtwo e Forfour. In totale, il marchio TRW copre quasi l'intero parco veicoli europeo con oltre 600 codici prodotto. I cilindretti freno di TRW sono disponibili sia in ghisa che in alluminio e sono prodotti secondo le specifiche OE.


La gamma TRW di componenti idraulici per l'impianto frenante è completata da un'ampia gamma di pinze freno. Tra le novità, quelle per le Audi e-tron, BMW i3 e iX3, oltre a numerosi modelli del Gruppo Stellantis, tra cui i furgoni e le station wagon a tetto alto di Citroën e Peugeot, le utilitarie Opel Corsa E, Peugeot E-2008 e la Citroën ë-C4. Ci sono anche modelli ad alimentazione elettrica di Ford, Fiat e Iveco.


ZF Aftermarket consiglia alle officine di sostituire sempre i tubi freno durante la sostituzione delle pinze: questi importanti componenti spesso non ricevono la stessa attenzione di quelli soggetti a usura, come le pastiglie e dischi freno. Tuttavia, i nuovi tubi freno assicurano la portata volumetrica del liquido dei freni specificata dal costruttore dell'auto, garantiscono la pressione dei freni ideale, impediscono che i ricambi appena installati vengano contaminati dai depositi dei vecchi tubi e mantengono l'impianto frenante in condizioni uniformi e ottimali. I tubi freno TRW sono disponibili praticamente per tutti i veicoli sul mercato europeo, il che, insieme alla sua gamma di pastiglie freno, ganasce, dischi e liquido freni, rende il marchio TRW un fornitore completo per tutto il sistema frenante.

 

Monta ricambi True Originals TRW nella tua officina.

Trova ciò di cui hai bisogno rapidamente con annesse istruzioni di riparazione per tutti i prodotti, su trwaftermarket.com/it/catalogue

ZF Aftermarket potenzia la gamma frenante TRW per i veicoli elettrici con maggiori prodotti di qualità OE

 

  • Gamma frenante ampliata per molti modelli di auto elettriche con pompe freno, cilindretti freno e pinze freno
  • TRW copre l'intero sistema frenante, dai servofreno elettronici (EBB) ai dischi e pastiglie freno
  • ZF Aftermarket consiglia di sostituire i tubi freno quando si sostituiscono i componenti idraulici

  

L'impianto idraulico è il fulcro dell'impianto frenante delle auto elettriche. In caso di riparazioni, le officine devono sempre utilizzare ricambi di qualità originale per garantire le normali prestazioni dell'impianto frenante. ZF Aftermarket completa la gamma di componenti per freni a marchio TRW con pompe freno, cilindretti freno e pinze freno per veicoli elettrici. Il programma è completato dai tubi freno.

  

Il freno è il sistema di sicurezza più importante in un'auto e le officine non dovrebbero scendere a compromessi sulla qualità dei componenti durante gli interventi all'impianto frenante. Nelle auto elettriche è ancor più importante, perché il loro sistema frenante è stato progettato dal costruttore per le condizioni operative particolari di questi veicoli. L'impianto frenante idraulico deve essere particolarmente sensibile al controllo in modo che il guidatore non avverta il passaggio tra frenata elettrica (recupero) e frenata idraulica, e deve essere in grado di far fronte a periodi prolungati di inutilizzo, poiché durante una decelerazione moderata viene utilizzata solo la frenata elettrica.


ZF Aftermarket fornisce diversi componenti idraulici di qualità originale con il suo marchio di prodotto TRW che possono essere utilizzati per riparare molte auto elettriche. Una novità sul mercato, ad esempio, è la pompa freno per i modelli basati sul Modular Electric Toolkit (MEB) DI VOLKSWAGEN (VW ID.3, ID.4, ID.5, Audi Q4 e-tron e e-tron Sportback, 

Skoda Enyaq e Cupra Born). La pompa freno funziona perfettamente con il servofreno elettronico di TRW (EBB, Electronic Brake Booster).


Un ulteriore ampliamento alla gamma TRW sono i cilindri freno delle ruote disponibili per numerosi modelli con freni a tamburo. Le ultime novità per i veicoli elettrici riguardano modelli come Opel Rocks-E, Renault Zoe e Twingo III, Skoda E-Citigo, VW E-Up, Peugeot 208 II, nonché Smart Fourtwo e Forfour. In totale, il marchio TRW copre quasi l'intero parco veicoli europeo con oltre 600 codici prodotto. I cilindretti freno di TRW sono disponibili sia in ghisa che in alluminio e sono prodotti secondo le specifiche OE.


La gamma TRW di componenti idraulici per l'impianto frenante è completata da un'ampia gamma di pinze freno. Tra le novità, quelle per le Audi e-tron, BMW i3 e iX3, oltre a numerosi modelli del Gruppo Stellantis, tra cui i furgoni e le station wagon a tetto alto di Citroën e Peugeot, le utilitarie Opel Corsa E, Peugeot E-2008 e la Citroën ë-C4. Ci sono anche modelli ad alimentazione elettrica di Ford, Fiat e Iveco.


ZF Aftermarket consiglia alle officine di sostituire sempre i tubi freno durante la sostituzione delle pinze: questi importanti componenti spesso non ricevono la stessa attenzione di quelli soggetti a usura, come le pastiglie e dischi freno. Tuttavia, i nuovi tubi freno assicurano la portata volumetrica del liquido dei freni specificata dal costruttore dell'auto, garantiscono la pressione dei freni ideale, impediscono che i ricambi appena installati vengano contaminati dai depositi dei vecchi tubi e mantengono l'impianto frenante in condizioni uniformi e ottimali. I tubi freno TRW sono disponibili praticamente per tutti i veicoli sul mercato europeo, il che, insieme alla sua gamma di pastiglie freno, ganasce, dischi e liquido freni, rende il marchio TRW un fornitore completo per tutto il sistema frenante.

 

Monta ricambi True Originals TRW nella tua officina.

Trova ciò di cui hai bisogno rapidamente con annesse istruzioni di riparazione per tutti i prodotti, su trwaftermarket.com/it/catalogue

ARTICOLI CORRELATI